Espulso un ucraino 31enne

Polizia Ancona 25/08/2009 - Gli uomini dell\'ufficio immigrazione della Questura di Ancona hanno accompagnato alla frontiera Roma-Fiumicino un 31enne ucraino.

Gli uomini dell\'ufficio immigrazione della Questura di Ancona hanno accompagnato all\'aeroporto di Fiumicino, S. S., 31enne cittadino ucraino, che è stato imbarcato sul volo diretto a Kiev, in esecuzione dell\'espulsione giudiziaria emessa dal magistrato di sorveglianza di Ancona come sanzione alternativa alla detenzione in carcere.


L\'uomo, di indole particolarmente violenta, era detenuto presso il carcere di Montacuto per reati contro il patrimonio e resistenza a pubblico ufficiale e doveva scontare la pena fino al 9 agosto 2010.





Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2009 alle 18:17 sul giornale del 25 agosto 2009 - 1135 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, francesca morici





logoEV
logoEV