Lite con coltello tra tossicodipendenti

coltello 25/08/2009 - Minaccia la compagna con un coltello. La donna aggredisce gli agenti.


Violenta lite tra un uomo armato di coltello ed una donna, entrambi tossicodipendenti, domenica sera intorno alle 23 in corso Mazzni davanti ad un noto locale della zona. Gli agenti hanno rintracciato l\'uomo, un piacentino di 28 anni, che poco prima aveva minacciato con un coltello la propria compagna.


Gli agenti hanno trovato l\'arma, un coltello a serramanico lungo circa 18 centimentri, nascosto in una tasca dei pantaloni del 28enne. La donna, un\'anconetana di 34 anni, durante la perquisizione si è avvicinata ai poliziotti prendendo le difese del compagno e strattonando i due agenti.


L\'uomo è stato denunciato per porto illegale di coltello mentre la 34enne è stata denunciata per resistenza a pubblico ufficiale.





Questo è un articolo pubblicato il 25-08-2009 alle 18:04 sul giornale del 25 agosto 2009 - 1276 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, coltello





logoEV