Incontro con l\'Ac Ancona: nodi fondamentali dei rapporti

ancona calcio logo 28/10/2009 - Il sindaco Fiorello Gramillano, l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Ambrogini e l’avvocato Gianni Fraticelli dell’Avvocatura comunale hanno incontrato ieri mattina i dirigenti dell’Ancona Calcio. Erano presenti tra gli altri l’amministratore delegato Petocchi, l’Avvocato Gabrio Rinaldi, l’avvocato Massimo Bellelli per la società Tre, il presidente Raffaele Perrotti.

Nel corso dell’incontro sono stati affrontati i nodi fondamentali dei rapporti amministrativi e programmatici, con particolare riferimento al futuro della gestione dello stadio Del Conero e all’eventuale realizzazione della cittadella sportiva nella zona di Passo Varano.

“L’incontro è stato improntato sulla massima franchezza e cordialità, tanto che questo comunicato è stato concordato e deciso insieme con l’Ac Ancona” ha detto il sindaco, che ha preso atto dell’interesse della società alla realizzazione di importanti progetti di sicuro rilievo per tutta la città e ha confermato la disponibilità dell’Amministrazione comunale a modulare le proprie progettualità anche in relazione ai progetti della società sportiva, nonché a reperire un campo di calcio finalizzato all’allenamento della squadra.

“Entro la metà di novembre – ha poi aggiunto Gramillano – c’è l’interesse reciproco a definire i lineamenti della nuova convenzione per l’affidamento all’Ancona Calcio della gestione dello Stadio del Conero”.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2009 alle 15:02 sul giornale del 29 ottobre 2009 - 1304 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona





logoEV