L'assessore Pasquini salta il consiglio comunale: scoppia la protesta Idv

paolo pasquini Ancona 10/05/2010 - L'assenza dell'assessore Pasquini in Consiglio Comunale scatena una piccola reazione dell'Idv.

Non bastava il caso-Favia e la sua incompatibilità nel CdA dello Stabile a surriscaldare gli animi della vita politica anconetana. Nel corso del Consiglio Comunale di ieri, infatti, si è registrato un nuovo siparietto all'interno della maggioranza, con tanto di chiarimento finale da parte del sindaco Gramillano.

Al termine delle interrogazioni e dopo l'approvazione della delibera relativa alla nuova consulta per la cultura, il presidente del Consiglio, Andrea Filippini, annuncia l'assenza in aula dell'Assessore all'Urbanistica, Paolo Pasquini. Bruno Brandoni (Idv) prende la parola e per esprimere rammarico, ed augurandosi che non si tratti di un'assenza "strategica". L'assessore Pasquini si era infatti reso protagonista la scorsa settimana di un battibecco con Serenella Moroder, anche lei dell'Idv, che aveva votato "no" ad un provvedimento, rilanciando così le polemiche interne alla maggioranza. Tanto che Brandoni conclude il suo intervento con una battuta: "Speriamo di non averlo fatto ammalare noi...".

Non si fanno attendere le reazioni dai banchi dell'opposizione, con Eugenio Duca (Sinistra per Ancona) che viene ripreso dai dipietristi e con Luigi Conte (Pdl) che afferma: "Stiamo assistendo a schermaglie da vecchia politica, basta con le battute e le battutine. Torniamo a lavorare per questa città".

Il sindaco Gramillano interviene per smorzare le polemiche, augurando la "pronta guarigione" a Pasquini ed allontanando il rischio di "ulteriori contrapposizioni". "Sono stato con l'assessore fino alle 13.45 - spiega il sindaco - ma al momento la situazione è questa". L'assenza di Pasquini ha portato l'Amministrazione ha chiedere il rinvio delle mozioni e delle delibere che avrebbero avuto come relatore proprio l'assessore. Saranno discusse nella prossima seduta del Consiglio Comunale.






Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2010 alle 18:09 sul giornale del 11 maggio 2010 - 1525 letture

In questo articolo si parla di politica, comune di ancona, andrea filippini, bruno brandoni, paolo pasquini, fiorello gramillano, emanuele barletta, luigi conte





logoEV