Falconara: 'La Primavera prende forma', presentazione del libro Futurismo inedito

Futurismo inedito 13/05/2010 - In occasione della manifestazione "La Primavera prende forma - Arte, Musica, Letteratura", presso Palazzo Pergoli a Falconara M. dal 7 maggio al 5 giugno 2010, ci è gradito informare della seconda iniziativa in calendario prevista per sabato 15 maggio 2010 alle ore 18.

Presentazione del libro d'arte Futurismo inedito, i ritratti nascosti, a cura di Stefano Papetti, Edizioni Librati. Introduzione del prof. Stefano Tonti (responsabile scientifico del Centro documentazione ARTe contemporanea di Falconara M.). Intervento di Stefano Papetti. Nell'occasione è previsto un intervento critico dei curatori della mostra Sante Monachesi a Parigi in corso al CART fino al 23 maggio 2010, con la possibilità di visitare la collezione di opere d'arte contemporanea del Museo.

FUTURISMO INEDITO, I RITRATTI NASCOSTI

Futurismo Inedito - I ritratti nascosti è la pubblicazione della mostra omonima presentata a Palazzo dei Capitani fino all’aprile 2010 in cui si è percorso uno spaccato sorprendentemente e quasi misteriosamente finora rimasto celato ai più di aspetti del futurismo. Nel catalogo vengono presentate le opere di Cleto Capponi, Ivo Pannaggi, Sante Monachesi, Gerardo Dottori e Giacomo Balla. Cinquanta opere, di cui più di 30 disegni dei primi anni Trenta, appartengono a Cleto Capponi, artista nato ad Ascoli, e rappresentano la ritrattistica irriverente dei vip dell’epoca. Caratteristiche essenziali sono il tratto tagliente e scolpito (non dimentichiamo che Cleto Capponi è anche scultore) e forte intensità espressiva ed introspettiva.

STEFANO PAPETTI

Storico e critico d’arte è docente di Museologia all’Università di Camerino. Direttore delle Raccolte Comunali di Ascoli Piceno, è autore di saggi ed articoli relativi all'arte marchigiana dal XIV al XIX sec., su prestigiose riviste ("Paragone", "Notizie da Palazzo Albani", "FMR") e ha partecipato alla realizzazione di numerose pubblicazioni relative ad alcuni aspetti poco conosciuti dell'arte marchigiana con particolare riguardo all'iconografia sacra.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2010 alle 17:08 sul giornale del 14 maggio 2010 - 935 letture

In questo articolo si parla di arte, cultura, falconara, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, futurismo, stefano papetti