Corsi pratici di guida per giovani in ciclomotore

fuga in scooter Ancona 14/05/2010 - Il Comando di Polizia Municipale e Sicurstrada, in collaborazione con il Moto Club Ancona “G.Lattanzi” e il Team Mini Moto di Ancona, propone anche quest’anno il corso pratico per i ragazzi che intendono mettersi alla guida di un ciclomotore.

Con questa iniziativa i giovani, dopo aver conseguito il Certificato di idoneità per la conduzione dei ciclomotori (obbligatorio per i minorenni dal 2004) e prima di inserirsi nel traffico vero, hanno la possibilità di compiere una serie di prove pratiche di guida. Il corso, attivo dal primo maggio alla pista mini moto del Moto Club di Ancona, che si trova in via del Fornetto 16, è aperto fino al 30 giugno e la pista è a disposizione gratuitamente.

Per accedere un genitore o un responsabile deve contattare il dirigente del team Mini Moto sig. Alessandro Cesaretti al numero 368.953836. L’allievo avrà a disposizione un ciclomotore per effettuare la prova pratica nel circuito e la sua esercitazione sarà assicurata per eventuali danni arrecati a terzi. L’Ufficio Educazione e Prevenzione del Comando di Polizia Municipale (cap. Sandrino Cionchetti, tel. 071.2223012) sovrintenderà all’intera operazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2010 alle 12:52 sul giornale del 15 maggio 2010 - 1091 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, fuga in scooter





logoEV