Il teatro delle Muse al Gran Teatre del Liceu di Barcellona

Ancona 14/05/2010 - Il Gran Teatre del Liceu di Barcellona, uno dei più importanti teatri d'opera spagnoli, ha espresso il desiderio di programmare nel periodo febbraio-marzo 2013 lo spettacolo prodotto dalla Fondazione Teatro delle Muse di Ancona, Il Pirata di Vincenzo Bellini con la regia di Pier'Alli.

L’opera raramente rappresentata per le sue difficoltà nell’esecuzione vocale è andata in scena al Teatro delle Muse nel gennaio 2007 con grande successo di pubblico e di critica nazionale e internazionale. Per l’allestimento del Pirata alle Muse, Pier'Alli ha immaginato eleganti scene e costumi atemporali, con suggestioni neoclassiche. Ad Ancona lo spettacolo ha ottenuto, un successo vibrante – come scritto dal Corriere della Sera e - pubblico in delirio – come sottolineato per l’occasione da Repubblica.

“Certamente –ha commentato Il direttore artistico Alessio Vlad - è un motivo di soddisfazione che mi vede accomunato a tutti coloro che con un lavoro duro, spesso nascosto, sempre di altissimo livello qualitativo, in questi anni hanno fatto delle Muse un Teatro internazionale.”

"La proposta del Liceu di Barcellona ci riempie d’orgoglio – ha aggiunto Velia Papa, direttore della Fondazione Teatro delle Muse - perché conferma la vitalità culturale ed artistica del teatro la sua capacità produttiva e sopratutto il grande contributo che la produzione di arte e cultura possono portare alla promozione dell'immagine di Ancona e della Regione nel mondo. In questa direzione sarebbe auspicabile che la stessa Regione Marche assumesse il ruolo di coordinatore del grandissimo potenziale promozionale espresso da quelle istituzioni artistiche marchigiane che da anni con professionalità ed impegno lavorano per costruire una Regione in grado di produrre e non solo consumare, prodotti artistici di altissimo livello".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2010 alle 15:31 sul giornale del 15 maggio 2010 - 1091 letture

In questo articolo si parla di teatro, attualità, ancona, teatro delle muse, fondazione teatro delle muse