Campionati Nazionali Assoluti di ginnastica, grande attesa ad Ancona

2' di lettura Ancona 20/05/2010 - Sabato e domenica appuntamento ad Ancona con i Campionati Nazionali Assoluti di ginnastica artistica. Attesi anche Igor Cassina e Vanessa Ferrari.

Il cartellone di eventi sportivi per la città di Ancona segna un nuovo importante appuntamento per questo fine settimana. Dopo il passaggio del Giro d'Italia (previsto per oggi a mezzogiorno, circa), domani e domenica l'attenzione si sposterà al Palarossini, che diventerà il palcoscenico dei Campionati Nazionali Assoluti di ginnastica artistica (maschile e femminile) e di trampolino elastico. Un grande evento che sarà seguito dalla Rai e che l’assessore allo Sport del Comune di Ancona, Franco Brasili, definisce “eccezionale, incastonato tra i Campionati Italiani Assoluti di atletica che abbiamo ospitato a febbraio e il mondiale di pallavolo che arriverà in città a settembre”.

La presenza di alcuni dei protagonisti olimpionici, secondo Brasili, “sarà una grande attrazione per il pubblico che verrà da tutta Italia, ed una grande opportunità in termini economici e turistici per la nostra città”. Attesi, tra i tanti, Igor Cassina (medaglia d’oro ad Atene, nella foto) e l’ex campionessa del mondo Vanessa Ferrari, che sta tornando ai suoi livelli dopo l'infortunio che le ha causato problemi alle Olimpiadi di Pechino. Un totale di 55 atleti (30 uomini e 25 donne) si contenderanno i titoli nazionali. Domani, dalle ore 16.30, prenderà il via il torneo generale, che assegnerà il titolo all’atleta che avrà ottenuto i migliori punteggi nelle varie discipline. Per gli uomini: sbarra, volteggio, corpo libero, parallele, cavallo con le maniglie ed anelli. Per le donne, invece, quattro specialità: trave, parallele asimmetriche, corpo libero e volteggio. Domenica 23 sarà poi la volta delle finali per i singoli attrezzi, dalle ore 16.

Dopo le edizioni del 2005 e del 2008, Ancona ospiterà i campionati nazionali di ginnastica artistica per la terza volta. Nel 2004, inoltre, la città accolse gli atleti dell’incontro internazionale Italia – Spagna (prima delle Olimpiadi di Atene), con la presenza di Yuri Chechi. Maurizio Urbinati, presidente dell’Associazione Ginnastica Giovanile Ancona, ricorda: “La ginnastica artistica è uno sport molto praticato nella nostra città nonostante la scarsa visibilità. Abbiamo circa 550 tesserati, alcuni anche molto giovani, segno di grande interesse per questo sport, tanto che la nostra associazione è seconda, per numero di iscritti, solo al club della vela".









Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2010 alle 19:37 sul giornale del 21 maggio 2010 - 2714 letture

In questo articolo si parla di sport, comune di ancona, franco brasili, ginnastica artistica, igor cassina, vanessa ferrari, maurizio urbinati