Falconara: ultimi ritocchi in spiaggia, il Comune si prepara all'avvio della stagione balneare

20/05/2010 - Nell’ottica della preparazione alla stagione balneare l’Assessorato ai Lavori Pubblici ha provveduto a mettere in campo una serie di operazioni di pulizia e sistemazione della spiaggia.

In particolare va evidenziato il monitoraggio, avviato in settimana, per l’ individuazione di relitti di imbarcazioni e altri materiali che occupano l’arenile falconarese e possono essere catalogati come rifiuti, la pulizia dai detriti trascinati a riva delle mareggiate invernali, la predisposizione di tutta l’impiantistica del litorale e l’attivazione, con l’ausilio dei tecnici del Cam, di tutti i servizi della spiaggia (illuminazione, allacci idrici ed elettrici, bagni pubblici e docce). Inoltre, l'assessore ai Lavori Pubblici Matteo Astolfi informa che sono stati programmati, dove ritenuto necessario, gli interventi e tinteggiatura dei sottopassi e salvo imprevisti i lavori saranno terminati entro l’avvio della stagione estiva.

"Questo è l'ennesimo segnale – spiega l'assessore Astolfi - che l'Amministrazione comunale, seppur nella scarsità di risorse da poter impegnare nei lavori, si sta impegnando a fondo per migliorare l'aspetto ed i servizi del litorale falconarese, con l'auspicio che tutti gli operatori della spiaggia e i bagnanti possano godersi al meglio la ormai prossima stagione estiva nel nostro litorale." Per quanto riguarda la rimozione delle imbarcazioni non più navigabili poste nelle aree pubbliche di rimessaggio, l’intervento va inserito nella riorganizzazione complessiva dell’arenile voluta dall’Amministrazione comunale per valorizzare la risorsa mare e rendere più sicura e agilmente fruibile l’intera spiaggia cittadina. In particolare martedì scorso (18 maggio c.a.) alla presenza del personale della Sezione Staccata della Capitaneria di Porto, della Polizia Municipale, dell’Ufficio Tecnico Comunale e del Cam Spa si sono svolte le operazioni di individuazione delle imbarcazioni non più navigabili (come disposto dall’ordinanza n° 8/06 dell’Autorità Portuale) poste nell’area pubblica di rimessaggio comunale, libero e gratuito, a Villanova Nel complesso sono state individuati e segnate con vernice rossa relitti di imbarcazioni, da smaltire come rifiuti, in quanto presentavano evidenti segni di usura e quindi non avevano più le caratteristiche di navigabilità. Inoltre sono stati rilevati anche carrelli, vericelli e attrezzatura varie che possono essere catalogati come rifiuti e quindi smaltiti nella discarica comunale.

Venerdì mattina, il Cam provvederà allo smaltimento degli stessi e contemporaneamente riprenderanno anche le operazioni di individuazione di relitti di natanti, materiali ed attrezzi catalogabili come rifiuti, negli altri rimessaggi del litorale comunale. Successivamente il personale Cam procederà ai lavori di smaltimento che saranno portati a termine prima dell’inizio della stagione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2010 alle 18:01 sul giornale del 21 maggio 2010 - 817 letture

In questo articolo si parla di attualità, spiaggia, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima





logoEV