Ruba un cellulare al bar, arrestato

Ancona 20/05/2010 - La polizia ha fermato e denunciato un ragazzo albanese di 20 che giovedì mattina ha rubato un cellulare in un bar.

Il giovane, un muratore, stava facendo colazione in un bar quando, ha notato un cellulare e lo ha rubato. Il proprietario del telefono, distratto, si è accorto del furto solo dopo che il ladro se ne era già andato.

Immediata la denuncia alla polizia la quale, dopo poche ore di ricerche, ha rintracciato il giovane albanese. In realtà non è stato difficile fermare il muratore dato che, poco più tardi, il ladro è tornato sul luogo del delitto. E' stato denunciato e il telefono è stato restituito al legittimo proprietario.





Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2010 alle 16:12 sul giornale del 21 maggio 2010 - 990 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, ancona, furto





logoEV