Approvato l'affidamento in appalto della gestione del nido di infanzia 'Monte d'ago'

Alfonso Napolitano Ancona 25/05/2010 - Tra i vari atti approvati dalla giunta martedì, su proposta dell’assessore ai Servizi Sociali ed Educativi, Alfonso Napolitano, anche l’affidamento in appalto della gestione del nuovo nido di infanzia Comunale “Monte d’ago” di via Togliatti.

Il nuovo nido (il 17° comunale), che diventerà operativo nel prossimo autunno, avrà una ricettività di 60 bambini dai 3 ai 36 mesi, con orario di funzionamento dal lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 17,30, fino al mese di luglio.

Nel 2006 l’Amministrazione comunale aveva approvato un atto di intesa con la società ACRAF Spa- sede di Ancona- riguardo all’inserimento nel nuovo nido di un certo numero di bambini (al massimo 20), figli dei dipendenti della stessa ditta, cha aspettavano dunque di poter contare su questo servizio, in una struttura non distante dalla sede aziendale.

Nella seduta di martedì, come si diceva, la giunta ha ritenuto di avviare le procedure di gara per l’affidamento, mediante appalto, della gestione del servizio educativo. L’appalto sarà per due anni, per poi inserire il nido nell’appalto generale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2010 alle 17:02 sul giornale del 26 maggio 2010 - 754 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, giunta, alfonso napolitano





logoEV