Trentacinquesimo del 'Galilei', presentazione dell’Annuario

16/06/2010 -

Raccontare questi primi 35 anni di vita del Liceo Scientifico G.Galilei è stata l’occasione per ripensare criticamente alle esperienze e ai cambiamenti di cui in questi anni il liceo è stato protagonista e documentare gli sforzi che hanno dato vita ad una esperienza che ha tentato, sempre, di adeguarsi ai cambiamenti sociali e all’evoluzione che essi hanno comportato.



Testimoniare il modo di pensare e di vivere la scuola con entusiasmo e coraggio è stato anche il modo migliore di parlare di una scuola italiana che, in mancanza di riforme serie ed incisive, ha tentato di fare da sé, di creare una didattica aperta alle esigenze dei giovani, ai loro interessi e ai loro problemi senza mai perdere di vista il ruolo educativo che agli insegnanti è affidato dalla Costituzione.

L’annuario si articola in quattro grandi sezioni ognuna delle quali abbraccia circa dieci anni di vita del Liceo dalla nascita ai nostri giorni, dando ampio spazio per ogni sezione alle testimonianze di professori e alunni e di quanti hanno voluto contribuire con i loro ricordi a scrivere una storia non certo con la precisione dello storico ma con l’impegno del cuore.

18 giugno ore 17,30 presentazione dell’annuario presso la sede del Liceo Scientifico “G.Galilei” via Brecce Bianche 72/a

Interverranno: il prof. Fiorello Gramillano Sindaco di Ancona il Maestro Giovanni Seneca, chitarrista e compositore internazionale

IL PROGETTO E’ SOSTENUTO DALL’ASSOCIAZIONE “RAGAZZI E AMICI DEL GALILEI”, UN’ASSOCIAZIONE CULTURALE CHE SI E’ COSTITUITA NEL LUGLIO 2008 CON LO SCOPO DI MANTENERE IL LEGAME IDEALE CON IL LICEO FREQUENTATO E TRA VECCHIE E NUOVE GENERAZIONI DI STUDENTI.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2010 alle 13:34 sul giornale del 17 giugno 2010 - 5656 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, Liceo Scientifico G.Galilei

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/gal





logoEV