Pulci su traghetto 'Spalato-Ancona', Codacons prepara class action

1' di lettura Ancona 16/08/2010 -

Una turista italiana, dopo aver attraversato in traghetto il mare Adriatico, si è rivolta al pronto soccorso più vicino per aver trovato nel suo corpo degli strani insetti che assomigliavano a pulci; il sospetto della donna è stato confermato dal personale sanitario.



L'infestazione - secondo la Capitaneria di Porto - avrebbe interessato solo il passaggio ponte, per questo la nava è comunque ripartita regolarmente per Spalato, chiudendo comunque i locali interessati dal fatto. Il traghetto, della compagnia Blue Line, verrà bonificato nella città greca qualora venisse effettivamente riscontrata l'infestazione da parassiti ipotizzata dall'autorità sanitaria italiana.

Intanto il Codacons invita i viaggiatori con problemi analoghi a conservare il biglietto, far accertare da una struttura sanitaria di che tipo di animali si tratti e segnalare il loro caso al call center nazionale, il tutto in vista di una class action.






Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2010 alle 17:30 sul giornale del 17 agosto 2010 - 1375 letture

In questo articolo si parla di cronaca, codacons, alberto bartozzi, pulci, traghetto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bhr





logoEV