Fiera, l'assessore Mataloni: 'Resti ad Ancona, ma va rilanciata'

1' di lettura Ancona 13/09/2010 -

Il dibattito sul futuro della Fiera di Ancona approda in Consiglio Comunale.



"Il Comune di Ancona non deve abbandonare l'ente fieristico. Le eccellenze cittadine vanno difese. Invece stiamo cedendo alla Quadrilatero spa, poi toccherà al Teatro delle Muse". Eugenio Duca (Sinistra per Ancona) apre il Consiglio Comunale con un'interrogazione circa il futuro della Fiera di Ancona, al momento del dibattito politico. Il consigliere ricorda infatti che "Dante Merlonghi, presidente dell'Erf in quota Idv, siede anche nel consiglio d'amministrazione della Quadrilatero, società che ha costi di gestione altissimi". La Giunta regionale ha adottato un provvedimento che dovrà passare in Consiglio Regionale, per la soppressione delle competenze relative all'ente fieristico. "La Regione - spiega il governatore Spacca - non può più sostenere le funzioni di promozione. Queste diventeranno materia delle Camere di Commercio. A fronte dei tagli governativi, non potremo più farci carico dei debiti contratti dagli enti di diritto pubblico".

Il futuro dell'ente fieristico di Ancona (che potrebbe mantenere soltanto le funzioni direttive) viene commentato dall'assessore comunale alle Attività Produttive, Romana Mataloni, che dice di condividere "le preoccupazioni espresse dal consigliere Duca". "Abbiamo già espresso le nostre perplessità all'assessore regionale Canzian. Gli enti fieristici presentano tutti un grosso deficit, che saremo costretti a ripianare, anche se le Camere di Commercio avranno in affidamento le funzioni di governance. La Fiera della Pesca di Ancona va rilanciata e potenziata, ma accorparla alla Quadrilatero sembra una decisione fuori luogo".






Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2010 alle 19:05 sul giornale del 14 settembre 2010 - 759 letture

In questo articolo si parla di politica, gian mario spacca, comune di ancona, Fiera di Ancona, Eugenio Duca, romana mataloni, emanuele barletta, consiglio comunale ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/b6W





logoEV
logoEV