Falconara: piano di urbanizzazione, IdV. 'No a sterili polemiche'

italia dei valori 1' di lettura 17/01/2011 -

In questi ultimi giorni si sta assistendo ad una sterile polemica su il prossimo piano di urbanizzazione che questa giunta vorrebbe intraprendere. Ancora una volta L’IDV chiede che a ragioni economiche-speculative vengano messe da parte e che al loro posto sia messo l’interesse per i cittadini la loro vivibilità e sicurezza.



La città di Falconara anche per ragioni di decremento demografico non ha bisogno di nuovi insediamenti ma di riqualificare l’esistente che di giorno in giorno peggiora il suo status. Il Dio denaro sta creando i presupposti per la costruzione in zone non idonee sia a livello geomorfologico che di tessuto edilizio.

E allora ci chiediamo ,ma è possibile che chi di competenza non capisca che così facendo si violenta il territorio con possibili conseguenze disastrose?E’ possibile che i disastri che di giorno in giorno appaiono sui media non insegnino nulla?L’IDV a tal proposito rimarca che a livello urbanistico sia fatto il possibile per la riqualificazione di aree già urbanizzate e deteriorate con incentivi per chi vuole intervenire e pratiche più snelle ed immediate.

Nello stesso momento chiede che venga riequilibrato il verde pubblico ed aree attrezzate e con questo un piano di sistemazione e vigilanza geomorfologica di aree agricole lavorate e non lavorate a ridosso del centro urbano. Solo così a nostro avviso eviteremo disastri costosissimi e renderemo la qualità della vita migliore in un territorio già estremamente critico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-01-2011 alle 12:34 sul giornale del 18 gennaio 2011 - 842 letture

In questo articolo si parla di falconara, politica, italia dei valori, Maurizio Ulisse

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/goX