20 aprile 2012

...

In merito alla richiesta del consigliere comunale Daniele Berardinelli di ridurre il pagamento dei servizi di scuolabus e mense scolastiche di cui gli alunni non hanno usufruito a causa della chiusura per neve- come è stato deciso per le rette degli asili nido - l’assessore ai Servizi Educativi Andrea Nobili desidera fare una precisazione.


...

Solo qualche giorni fa si è appresa la notizia che il 20 aprile in Regione si svolgerà la conferenza di servizi per la definitiva autorizzazione alla costruzione e l’esercizio di un impianto di produzione elettrica alimentato biogas prodotto dalla fermentazione biomasse vegetali. La nuova centrale, della potenza elettrica di 999 KW, sarà realizzata in area agricola alla fine di via Garibaldi in Comune di Camerata Picena, nelle immediate vicinanze di un grosso impianto zootecnico, di un'altra centrale di analoghe caratteristiche in fase di avviamento (pur posizionati nel territorio del Comune di Agugliano) di un impianto fotovoltaico e di zone densamente urbanizzate.






...

A vent'anni dalla strage di Capaci, il Comune di Camerata Picena,in collaborazione con il portale d'arte "il faro verde" e l'associazione "Libera"di Don Ciotti, la collaborazione del Collettivo TM15 e delle associazioni Premio Cascella, Premio Centro, Urbanica, Mac, Stauròs, Modus Vivendie Albarettoarte, presenta la mostra collettiva "Asfalto nel cielo".


...

Terminate le operazioni relative al recente Censimento della Popolazione che si sono svolte da ottobre 2011 a gennaio 2012, il Comune di Ancona è stato individuato dall'Istat tra i Comuni italiani chiamati a svolgere sul proprio territorio una rilevazione post-censuaria la cui finalità è quella di valutare il grado di copertura e la qualità dei dati già raccolti con il Censimento stesso.






...

Sorprende leggere che il progetto di cedere le Muse sia un'idea della Dottoressa Grechi, quando da mesi Ancona 5 Stelle sta denunciando in Consiglio comunale e con comunicati stampa il progetto scellerato dei novelli sposi Gramillano-Favia.



...

Rafforzare il rapporto tra Ingegneri e Università Politecnica delle Marche alla luce delle novità che investono gli ordini professionali e incrementare l’attività formativa tenendo presente anche del confronto sul tirocinio post laurea propedeutico all’accesso alla professione.



...

PD e Favisti in accoppiata e Ancona è ipotecata. Per rimediare al grossolano errore della fidejussione pro-Stabile a carico della sola città di Ancona e per pararsi da eventuali responsabilità personali la Giunta di “alto profilo” regala il Teatro delle Muse che tanto è costato ai cittadini e allo Stato.


...

Scuola Elementare Dante Alighieri di Falconara Alta: il Consigliere comunale di CiC - Fabio Talevi - ha chiesto che quanto prima venga convocata la Commissione Consiliare II^ (Lavori Pubblici) sulla problematica della ristrutturazione della Scuola Dante Alighieri di Falconara Alta. Si ritiene urgente conoscere nel dettaglio budget economico, progetto e tempi necessari e previsti.


...

E’ Anna Oliverio Ferraris la prima protagonista di “Leggere lo Sport”, la nuova iniziativa della Scuola Regionale dello Sport del Coni Marche. Si tratta di una serie di incontri per “leggere lo sport” per promuovere una riflessione sulla motricità e lo sport attraverso la presentazione di libri sul tema, alla presenza degli autori.



19 aprile 2012


...

Si è concluso lo scorso 13 aprile lo stage di 4 settimane svolto presso la sede di questa Capitaneria di Porto da parte di sette studenti della 4^ classe, Sezione Coperta, dell’Istituto Nautico “Volterra-Elia” di Ancona, nell’ambito dei progetti formativi di “alternanza scuola-lavoro”.



...

Giovedì 19 aprile serata speciale al cinema Azzurro in occasione della programmazione del film Diaz – Don’t clean up this blood. Alle ore 20:30 verrà proiettato il film e al termine della proiezione il regista Daniele Vicari e Gianluca Pignataro (della Fandango, produttrice del film) saranno presenti per una chiacchierata insieme al pubblico.






...

L'associazione Casa delle Culture si fa promotrice del progetto di recupero partecipato dell'area dell'ex macello pubblico di Ancona, con l'obiettivo di farne un innovativo centro culturale polifunzionale, destinato ad erogare servizi differenziati, coniugando forme di produzione e di consumo culturale, di socialità e di incontro tra residenti e non residenti, di stimolo creativo e di dialogo tra e per tutte le generazioni.


...

L'assessore alle politiche Adriana Celestini ha illustrato mercoledì mattina le priorità ed i progetti futuri per la città di Ancona. Dal commercio alla 72esima edizione della Fiera della pesca. Tanti, inoltre, gli eventi in programma: dal Mercatino di Corso Carlo alberto ogni primo fine settimana del mese dal 5 maggio fino al 1 luglio fino alla classica e tanto attesa Fiera di San Ciriaco e non solo.



...

Abbiamo appreso nei giorni scorsi della buona iniziativa del neo assessore al welfare del Comune di Ancona Dellabella a proposito della riduzione delle rette dei servizi di prima infanzia per il mese di febbraio a causa dell’emergenza neve che costrinse alla chiusura tutte le scuole dal 3 al 14 del mese: 11 giorni complessivi di servizio sospeso.


...

"Mal di schiena? Parliamone...", un incontro che si terrà sabato 21 aprile 2012, presso il centro sociale “Il Ritrovo”. Quattro persone su cinque soffrono, hanno sofferto o soffriranno di mal di schiena. Una patologia che, oltre ad essere fortemente invalidante, rappresenta anche la principale causa di astensione dal lavoro. Ricorrere subito ai farmaci antidolorifici spesso non serve perché si elimina il sintomo, ma non la causa.


...

Le proposte API si concretizzano. Finalmente, dopo anni di tenace "battaglia", si vedono i primi interventi su via torresi e la petizione pubblica inizia ad essere presa in considerazione. Stesso discorso per i defibrillatori. "Siamo soddisfatti - afferma Daniele Ballanti, coordinatore comunale Api - che finalmente la nostra battaglia per la ristrutturazione delle mura di via Torresi stia producendo i primi risultati."


...

I progetti e le politiche di sviluppo per una futura città “Snodo Esino” - l'area metropolitana su cui insistono porto, aeroporto e interporto - saranno al centro di una tavola rotonda in programma domani pomeriggio all'Auditorium dell'Hotel Federico II di Jesi con la partecipazione dell'arch. Francesco Iacobone del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, il sindaco di Ancona Fiorello Gramillano, il presidente della Camera di Commercio di Ancona Rodolfo Giampieri, il presidente di Interporto Marche Roberto Pesaresi, il rettore della Politecnica delle Marche Marco Pacetti.