Freddo pungente uccide 70enne a Barcaglione, inutili i soccorsi

Ambulanza Ancona 06/02/2012 - Il freddo di questa giornata di neve non gli ha dato scampo. Si ferma per il freddo il cuore di un 70enne. E' successo a Barcaglione.

E' morto proprio mentre lo stavano trasportando in Ospedale. E' così che il cuore dell'anziano 70enne ha smesso di battere.

La causa sembrerebbe con molta probabilità il freddo pungente di questa giornata di lunedì 6 febbraio, dove le previsioni meteo avevano evidenziato l'abbassamento brusco delle temperature.

L'uomo viveva nella frazione Barcaglione ad Ancona e stava probabilmente accudendo i suoi animali da cortile, quando si é improvvisamente sentito male. Prima a soccorrerlo una sua parente infermiera, ma il tentativo di rianimarlo é stato vano.

Ora stabilire le vere cause del suo decesso sarà l'autopsia cadaverica. Sul posto sia il 118 che la protezione civile.






Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2012 alle 17:41 sul giornale del 07 febbraio 2012 - 829 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, ambulanza, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uSs