Gentili (Fli): 'Futuro e libertà conserva e rinnova la memoria delle vittime delle foibe'

Ancona 10/02/2012 - Futuro e libertà conserva e rinnova la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

Molti sono stati i circoli della Provincia di Ancona di Futuro e Libertà che hanno previsto iniziative per diffondere la conoscenza dei tragici eventi, nonostante il maltempo, dichiara il Presidente Provinciale di Fli Ancona, Alessandro Gentili. Molte sono le iniziative che saranno prese prossimamente presso i giovani delle scuole di ogni ordine e grado, il maltempo non ferma il ricordo di questa negativa pagina di storia – segue il Presidente Provinciale di Generazione Futuro Ancona Mattia Morbidoni.


da Alessandro Gentili
Presidente Provinciale di Fli Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2012 alle 18:11 sul giornale del 11 febbraio 2012 - 802 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/u41