Mette su una fiorente attività di droga, in manette giovane disoccupata delle Grazie

marijuana Ancona 29/02/2012 - La Squadra Mobile antidroga di Ancona, nel corso di servizi mirati alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, ha arrestato un giovane per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

T.O., residente ad Ancona in zona delle Grazie, secondo gli accertamenti della Squadra Mobile, aveva avviato presso la propria abitazione una fiorente attività di spaccio. In particolare marijuana ed hashish che cedeva ai giovani della zona.

Nel corso della perquisizione i militari hanno rinvenuto e sequestrato 130 grammi di marijuana, 1,13 grammi di cocaina e 26 grammi di hashish, oltre due bilancini di precisione, il materiale per il confezionamento delle dosi e 3.500 euro in contanti ritenuti provento dell'illecita attività, soprattutto in virtù del fatto che l'arrestato risulta essere disoccupato.






Questo è un articolo pubblicato il 29-02-2012 alle 14:19 sul giornale del 01 marzo 2012 - 646 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, marijuana, hashish, cocaina, Sudani Alice Scarpini, spaccio di droga, squadra mobile di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vR3





logoEV