Falconara: Aggiornamento “in house” al castello di Falconara Alta

castello di falconara 05/03/2012 - Quella che si sta aprendo sarà all’insegna dell’assenza della finanza derivata e costringerà gli Enti, nel bene e nel male, a rivedere i propri assetti, i prelievi e l’utilizzo delle proprie risorse e ciò comporterà anche una logica revisione del proprio patto sociale con i cittadini.

Occorre farsi trovare pronti in vista di questi cambiamenti e anche per questo l’Amministrazione comunale ha organizzato per giovedì dalle 9.15 alle 13.45 alla Sala Convegni del castello di Falconara Alta, una mattinata di aggiornamento per tutti i dipendenti.

Anche il Sindaco Goffredo Brandoni parteciperà all’incontro, aperto inoltre all’Amministrazione comunale e ai rappresentanti sindacali che sono invitati a partecipare alla giornata di aggiornamento “in house”, nel corso della quale, a cura della dirigente del Servizio Finanziario - Tributi - Partecipazioni societarie, Daniela Ghiandoni, verranno esposte le problematiche principali connesse con l’entrata in vigore del nuovo sistema di contabilità pubblica, per il quale il Comune di Falconara M.ma è stato inserito tra gli Enti sperimentatori.

L’incontro analizzerà, quindi, con taglio pratico, le numerose innovazioni approvate nel 2011, tentando di delineare gli scenari futuri e le possibili soluzioni che l’Ente può adottare per raggiungere la massima efficienza della propria azione amministrativa,anche in considerazione del fatto che dal 2014 entrerà in scena la nuova contabilità che costringerà tutti gli Enti, e non solo quelli sperimentatori, ad attivare già da subito numerose operazioni finalizzate ad evitare il cosiddetto “fallimento politico” e per garantire i posti di lavoro dei dipendenti.






Questo è un articolo pubblicato il 05-03-2012 alle 19:33 sul giornale del 06 marzo 2012 - 386 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, convegno, Comune di Falconara Marittima, finanze, contabilità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/v6Y