Quattrini e Duca: mozione ex Metropolitan risolve dilemma ambulanti via Mazzini

andrea quattrini Ancona 09/03/2012 - continua il dilemma su dove spostare i venditori ambulanti di Corso Mazzini. Gli scriventi Consiglieri comunali Duca e Quattrini, circa un mese, fa hanno depositato una mozione per la demolizione dello scheletro del Metropolitan.Continua il dilemma su dove spostare i venditori ambulanti di Corso Mazzini.

Gli scriventi Consiglieri comunali Duca e Quattrini, circa un mese, fa hanno depositato una mozione per la demolizione dello scheletro del Metropolitan, assunto che dopo anni il proprietario si dimostra contrario ad eseguire qualsiasi tipo di lavori per ridare decoro e funzionalità all'immobile che, quindi, allo stato e' un rudere che costituisce anche un pericolo all'incolumità dei cittadini.

Se il Consiglio comunale e la Soprintendenza saranno favorevoli, la nostra mozione permetterà di creare una piazza in zona pedonale, con affaccio su Corso Garibaldi, dove potrebbero spostarsi i venditori ambulanti di Corso Mazzini e liberare la via come richiesto dalle Autorità.

Su Piazza Pertini, invece, si faccia la copertura già approvata dal Consiglio comunale, da destinare agli eventi che già si susseguono durante l'anno, al posto degli attuali allestimenti che spesso danno luogo a sorte di tendopoli indegne di una città capoluogo di Regione.


da Andrea Quattrini e Eugenio Duca
Ancona 5 stelle - Sinistra per Ancona




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-03-2012 alle 18:45 sul giornale del 10 marzo 2012 - 606 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, mmetropolitan

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wh8





logoEV