Duca (Sel): una proposta per far risparmiare al Comune 2,6 milioni di euro

Eugenio Duca Ancona 10/03/2012 - E' il contenuto di una Mozione depositata ieri per essere discussa dal Consiglio comunale di Ancona. Mentre i Partiti del "Bordello Marche", continuano ad esssere affaccendati sui posti da occupare e il Sindaco a subire rinnovati ricatti, ho proposto una Mozione che, ove approvata, consentirebbe al Comune di risparmiare 2,6 milioni di euro, incautamente promessi dalla Giunta comunale alla Provincia di Ancona.

Gli Amministratori dorici, da qualche anno, sono veramente originali. Prima acquistano il complesso ex Angelini, (sito in zona rossa della frana e dotato di amianto in quantità industriale), poi, mentre non riesce a vendere alcunchè del proprio patrimonio, acquista la nuova sede di Ancona Entrate.

Ma c'è di più, i nostri "originali" Amministratori riescono a stabilire di pagare persino l'uso dei propri beni. Infatti il 22 dicembre 2009, non in una "riunione politica", ma in una seduta congiunta delle giunte del Comune e della Provincia, è stata firmata un'intesa che impegna il Comune a versare 2,6 milioni di euro, in quattro rate da 650.000 euro cadauna, a partire dal 2011, a fronte del ritorno nelle sue disponibilità dei fabbricati di via Curtatone e di via Vanvitelli - DI PROPRIETA' COMUNALE, ENTRAMBI IN COMODATO D'USO GRATUITO ALLA PROVINCIA .

Un atto che peraltro è competenza del Consiglio comunale in base alla legge statale, ma in Ancona il Consiglio è stato persino tenuto all'oscuro del tutto. La Mozione propone la decadenza del Protocollo d'intesa, irritualmente sottoscritto, e la revoca della firma del Sindaco.

Inoltre si chiede un'urgente verifica di altri atti, che incautamente espongono i cittadini di Ancona a doversi sobbarcare oneri per impegni assunti personalmente dagli Amministratori, salvo scaricarli sul bilancio del Comune.


da On. Eugenio Duca
Capo gruppo di Sinistra per Ancona – SEL





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2012 alle 19:54 sul giornale del 12 marzo 2012 - 546 letture

In questo articolo si parla di attualità, sinistra per ancona, Eugenio Duca, SeL, Sinistra Ecologia e Libertà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wjV