Civiche benemerenze: via libera alle segnalazioni

Comune di Ancona Ancona 13/03/2012 - E’ tempo delle segnalazioni per i “ciriachini” L’Amministrazione comunale premierà, come ogni anno, quegli anconetani che con opere concrete nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, della scuola, del lavoro, della produzione, dello sport, con iniziative di carattere sociale, assistenziale e filantropico, con atti di coraggio e di amore abbiano in qualsiasi modo conferito maggiore lustro e prestigio alla Città.

La premiazione avverrà il 4 maggio 2012, in occasione della Festa del Patrono. Ai sensi dell’art. 5 del relativo regolamento, le proposte per la concessione delle civiche benemerenze possono essere avanzate direttamente al Sindaco dai membri della giunta e del consiglio comunale, dagli uffici comunali, da enti, Istituzioni, Associazioni ed anche da singoli cittadini che, per la loro conoscenza diretta, siano in grado di sottolineare le attività ritenute degne di essere pubblicamente riconosciute mediante la Civica Benemerenza.

Tali proposte dovranno pervenire entro venerdì 6 aprile 2012 spedite per posta o anche consegnate a mano all’Ufficio di Gabinetto e alla Segreteria del Sindaco.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2012 alle 13:18 sul giornale del 14 marzo 2012 - 580 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, civiche benemerenze

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/woO