Perilli (Pd): cattiva informazione, 'La scelta della Giunta spetta al Sindaco'

stefano perilli Ancona 13/03/2012 - "Alla luce delle ipotesi che da settimane continuano a circolare rispetto ai nuovi assetti di Giunta conseguenti all'accordo politico-programmatico del 23 febbraio, intendo sottolineare come la squadra di Giunta debba comunque essere scelta e nominata dal Sindaco..."

"...e fino a che ciò non accadrà nessuna ipotesi, ancorché provenisse da fonti giornalistiche ritenute autorevoli, può considerarsi davvero attendibile, così come non possono essere avanzate pretese di ingerenza da chicchessia nei confronti di chi ha -per Legge- il potere e il dovere di decidere."

"Contestualmente, rilevo come l'indicazione a mezzo stampa di eventuali -e presunte- esclusioni dalla squadra di governo possa risultare offensiva della dignità personale e politica dei soggetti indicati, che si trovano sfiduciati nel loro incarico non da chi ne ha diritto e facoltà (il Sindaco), ma da presunte voci od illazioni amplificate dai Media."

"Auspico quindi che cessi, finalmente, il gioco del 'chi sta dentro e chi sta fuori', più adatto ad un reality-show che alla realtà di una Amministrazione che, pure in difficoltà politica, con i diversi amministratori continua a lavorare, come gli Atti deliberati da Giunta e Consiglio dimostrano."


da Stefano Perilli
Segretario dell’Unione Comunale PD Ancona




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2012 alle 17:30 sul giornale del 14 marzo 2012 - 542 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wp6





logoEV
logoEV