Furti nelle Frazioni: identificato un basista che agiva tra Aspio e San Biagio

Pius John Emumwen Ancona 18/03/2012 - E' stato arrestato sabato per altri precedenti il potenziale basista (vedi foto ndr) che si sarebbe reso responsabile di alcuni furti tra Aspio e San Biagio, nella zona tra Ancona ed Osimo. Sul caso indagano i Carabinieri.

Si tratta di un pluripregiudicato nigeriano ritenuto di forte indole delinquenziale e socialmente pericoloso. Il 54enne, vivendo di proventi illeciti, frequentava una serie di pregiudicati della sua stessa risma tra Ancona, Osimo e Camerano. Attualmente l'uomo é indiziato come basista locale per i furti in abitazione nelle frazioni di San Biagio ed Aspio.

Erano circa le 19.30 di sabato quando l'uomo é stato tratto in arresto dai Carabinieri di Osimo a San Biagio, dove il nigeriano era domiciliato con tanto di regolare permesso di soggiorno. Il pluripregiudicato, infatti, deve ancora scontare una pena pari ad otto mesi di reclusione.

L’arresto di Pius John Emumwen, questo il suo nome, é avvenuto nel parcheggio esterno dell’Eurospin della frazione osimana. Stando alle indagini si tratterebbe di un soggetto molto pericoloso, con precedenti per reati contro la persona, immigrazione clandestina e sostituzione di persona.

E recentemente avrebbe inoltre avuto anche un ruolo di primo piano in alcuni furti in abitazione commessi nelle scorse settimane tra San Biagio e la frazione di Aspio. Il pericoloso nigeriano sarebbe indiziato in particolare di essere basista di alcuni furti che stanno martoriando le frazioni tra Ancona ed Osimo, ormai diventate zone calde per i furti tra ronde di cittadini e Forze dell'Ordine per prevenire questi fenomeno diffuso.

Per l'arrestato l’ordine di carcerazione era stato emesso dalla Procura della Repubblica di Roma il 5 marzo scorso per altri gravi reati commessi nel 2006 nella capitale. Ora si trova agli arresti presso il carcere anconetano di Montacuto.

Sui furti nelle frazioni commessi dall'uomo indagano i Carabinieri di Osimo, diretti dal Capitano Raffaele Conforti. Al momento si sta vagliando la situazione e non si esclude che l'uomo abbia agito non solo ad Osimo, ma anche nelle zone di competenza di Camerano ed Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 18-03-2012 alle 17:07 sul giornale del 19 marzo 2012 - 1223 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furti, frazioni, ancona, pluripregiudicato, laura rotoloni, pius john emumwen, basista

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wDg