Basket: la Fabi batte Casale 94-83 e prenota la salvezza!

basket generico Ancona 19/03/2012 - Ancora una bella prestazione degli uomini di Valli con Di Bella e Zoroski sugli scudi. Salvezza ancora più vicina, ma vietato distrarsi. Prossimo turno sabato 24 a Treviso contro la Benetton.

Seconda vittoria nel giro di cinque giorni al PalaRossini ed ancora con un punteggio sopra i novanta per Di Bella e compagni, segnale di un buono stato di salute complessivo che si riflette positivamente nell'ottimismo del coach sutorino. Ora sono 8 i punti che separano la Fabi Shoes dall'ultimo posto, occupato appunto da Casale Monferrato, sulla quale i gialloblù con questa vittoria hanno acquisito anche il vantaggio nella differenza canestri.

Alla presentazione delle squadre, applaudissimo l'ex Minard che ha lasciato un gran bel ricordo nel pubblico di casa. Ad un primo parziale in cui le due squadre vanno a canestro con buona frequenza dando vita ad un avvincente punto a punto, nei primi minuti del secondo si segna molto di meno, poi ci pensano Mazzola e Di Bella con due triple che portano la Fabi al +11 sul quale si va al riposo (44-33). Al rientro sul parquet due triple e due liberi di Minard tengono in partita i piemontesi che approfittano del momento di sbandamento della Sutor, in difficoltà nell'attaccare l'efficace zona schierata dall'allenatore casalese Valentini.

La Novipiù si porta addirittura a -4 ad un minuto dal termine del terzo parziale, poi dopo una tripla di Mazzola, è Temple a centrare il canestro dalla grande distanza fissando il punteggio al 30° sul 65 a 62. Nell'ultimo quarto il ritmo resta alto, ma è Montegranaro a trovare l'allungo decisivo con Zoroski che mette 10 punti nel giro di pochi minuti (alla fine saranno 20 per lui). Casale prova a riaprire la gara, i gialloblù ora non commettono più errori ed arrivano anche a +13 con uno strepitoso Di Bella al quale il palasport tributa una standing ovation. Per il capitano 26 punti all'attivo.

La partita termina sul 94 a 83. Ora la classifica della Fabi è molto più rassicurante rispetto a qualche settimana fa, avendo tre squadre sotto e trovandosi appaiata a 20 punti con Caserta, Acea Roma e Benetton Treviso. E sarà proprio in casa della formazione veneta il prossimo confronto della Sutor: appuntamento al Palaverde sabato 24 alle ore 20.30.






Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2012 alle 14:00 sul giornale del 20 marzo 2012 - 602 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, ancona, Armando Lorenzetti, sutor, fabi-shoes

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wEX





logoEV