Ancona,'incontri filosofici al femminile': 23 marzo riflessione su Hannah Arendt

Hannah Arendt filosofa Ancona 21/03/2012 - Nuova iniziativa della Società filosofica italiana di Ancona presieduta dal prof. Giancarlo Galeazzi: da marzo a giugno si svolgerà nella sede della seconda Circoscrizione (via Scrima 19) una serie di incontri filosofici dal tema: Le grandi questioni della vita nel pensiero femminile.

L’iniziativa, organizzata dalla sezione dorica della SFI, in collaborazione con la seconda Circoscrizione ed il Circolo culturale “Carlo Antognini”, avrà inizio venerdì 23 marzo alle ore 17.30, con una riflessione sul pensiero di Hannah Arendt, condotta da Elena Calosci e Bianca Ventura; farà seguito, il venerdì successivo, un caffé filosofico di approfondimento.

Gli incontri proseguiranno con una riflessione su Simone Weil, condotta da Paola Mancinelli (20 aprile) con relativo caffé di approfondimento (27 aprile); la riflessione su Edith Stein, condotta da Michele Della Puppa (11 maggio), cui seguirà il caffé filosofico (25 maggio);

infine Giulio Moraca concluderà il ciclo con una riflessione su Maria Zambrano (8 giugno) con caffé di approfondimento (22 giugno) Come chiarisce Bianca Ventura, coordinatrice degli incontri e vice presidente della SFI di Ancona, “Non si ragionerà sul pensiero femminile, ma con il pensiero femminile su temi di interesse universale: il male e la responsabilità personale, la bellezza, la coerenza e la testimonianza, la pietà e la legge”.

I caffé filosofici, condotti da Gianni Talamonti, offriranno l’occasione di ripensare a questi temi attraverso il dialogo ed il confronto reciproco con quanti vorranno intervenire.

L’ingresso è gratuito.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2012 alle 18:01 sul giornale del 22 marzo 2012 - 1192 letture

In questo articolo si parla di cultura, ancona, giancarlo galeazzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/wMI





logoEV
logoEV