Zinni (Pdl): 'Sicurezza, non c'è più tempo! Ancona preda di furti e atti vandalici'

Giovanni Zinni Ancona 27/03/2012 - "Non c'è più tempo - dice il Coordinatore del PDL Giovanni Zinni - sul versante sicurezza: Ancona sta entrando in crisi. I furti di Candia e l'ennesimo atto vandalico al Passetto, questa volta con un rogo incendiario, sono solo gli ultimi di una serie di episodi incresciosi.

Il sottoscritto, che ha presentato una proposta di legge in Regione per potenziare le polizie locali, chiede al Comune di Ancona un'immediata assunzione di responsabilità risolvendo da un lato le controversie sindacali e aumentando dall'altra (dopo un accordo sindacale) il numero dei servizi esterni di perlustrazione.

Qualunque tecnico di pubblica sicurezza sa che non ci sono alternative: più illuminazione e più pattuglie di polizia locale in strada sono le soluzioni più efficaci. Il PDL attende un segnale serio dal neo assessore Signorini.


da Giovanni Zinni
Consigliere Regionale PdL




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2012 alle 16:09 sul giornale del 28 marzo 2012 - 584 letture

In questo articolo si parla di sicurezza, politica, ancona, giovanni zinni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/w2i