Fiera di S. Ciriaco: tra festa e violazioni, 30 mancati scontrini e maxi sequestri

Guardia di Finanza, controllo scontrini Ancona 04/05/2012 - Controlli alla Fiera di S. Ciriaco. Tra festa e violazioni. Maxi sequestro di merce contraffatta e 30 'mancati' scontrini. Ecco i risultati del blitz della Guardia di Finanza.

Grazie all'intesificazione dei servizi di controllo da parte della Guardia di Finanza di Ancona alla tradizionale Fiera di San Ciriaco. Un'occasione di forte richiamo di tanti commercianti e turisti. Un giorno di festa, come di guadagno e a volte anche violazioni. Sequestrati quasi 2300 i prodotti contraffatti, denunciati 7 responsabili, di cui 3 di origine extraeuropea e 30 violazioni accertate per mancata emissione di scontrino fiscale. Un bilancio della Guardia di Finanza, quasi alla fine dell'atteso evento, che evidenzia, dunque, anche irregolarità.

Quattro giorni della Fiera che hanno visto impegnati in città circa 90 militari delle Fiamme Gialle, da corso Garibaldi fino al Passetto. Sequestrate T-Shirts, gadgets e addirittura marionette con loghi e personaggi della Walt Disney e di altri noti cartoni animati ovviamente tutte contraffatte. Non sono mancati anche accessori di abbigliamento, come borse, cinture e portafogli griffati Prada, Chanel, D&G, nonché occhiali dei più noti marchi in commercio dai Ray Ban, Carrera, Gucci fino ai Dior.

Né sono mancate alcune violazioni in materia di rilascio dello scontrino: in 60 controlli, 30 casi in cui é stata rilevata la violazione. Un modo di operare della Guardia di Finanza a tutela dei commercianti onesti.

Così ai servizi disposti per la Fiera di San Ciriaco sono seguiti anche i controlli per le attività ricettive e agrituristiche organizzati su tutto il territorio nazionale durante il ponte del I maggio. In questo caso su oltre 40 controlli nella provincia dorica sono stati individuati 6 lavoratori irregolari. Tutt'ora in corso i controlli.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2012 alle 15:23 sul giornale del 05 maggio 2012 - 1122 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, laura rotoloni, gdf

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yCQ





logoEV