La falconarese Fiori Minelli dona una scultura alla Camera di Commercio di Ancona

Camera di Commercio di Ancona Ancona 15/05/2012 - L'artista falconarese, Fiori Minelli, dona una scultura alla Camera di Commercio di Ancona. Si tratta di una scultura in terracotta che andrà in dotazione al patrimonio artistico dell'Ente.

La Camera di Commercio di Ancona ha ricevuto in dono dall'artista Fernanda Fiori Minelli la scultura in terracotta patinata su basamento ligneo "Ritratto di bambina" (1976).

L'opera è stata consegnata dalla signora Fiori Minelli nelle mani del Presidente dell'istituzione camerale dorica, Rodolfo Giampieri, affiancato dal Segretario Generale dell'Ente, il dott. Michele De Vita ed entra a far parte del patrimonio artistico dell'Ente.

La falconarese Fiori Minelli, scultrice, pittrice e ceramista attiva da oltre 50 anni e le cui opere sono esposte presso collezioni pubbliche e private italiane ed estere, rappresenta, con la sua ricca parabola artistica, vanto per lo scenario culturale del territorio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2012 alle 19:11 sul giornale del 16 maggio 2012 - 861 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, Camera di Commercio di Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/y6p