Ippoliti (Udc): 'Stanziati 50milioni di euro in Emilia, ma all'alluvione nelle Marche?'

Arnaldo Ippoliti Udc 1' di lettura Ancona 23/05/2012 - Parlo in qualità di avvocato che segue le aziende alluvionate del Fermano costituitesi in Comitato e per le Aziende di Castelfidardo ed in qualità di consigliere comunale del capoluogo di regione.

Mi spiegate perchè dopo il terremoto in Emilia sono stati stanziati subito 50 milioni di euro, hanno sospeso il pagamento di tutti i tributi,mentre per l'alluvione del 2011 che ha colpito drammaticamente le Marche (zona Fermano e Castelfidardo) non è stato fatto nulla?

Non solo non è arrivato un euro ma non è stato sospeso neanche il pagamento di alcun tributo! Due pesi due misure, evidentemente ci sono disgrazie di serie A e quelle di serie C.

Ovviamente sono felice per le popolazioni dell'Emilia che vedono con mano la presenza dello Stato vicino; per le Marche non ci ha pensato proprio nessuno!


da Arnaldo Ippoliti
Consigliere comunale Udc
Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2012 alle 17:38 sul giornale del 24 maggio 2012 - 855 letture

In questo articolo si parla di attualità, udc, ancona, Arnaldo Ippoliti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zr5





logoEV