Terremoto, l'Ordine degli Ingegneri propone 'carta di identità' degli edifici

Roberto Renzi Ancona 23/05/2012 - E' dopo il campanello d'allarme del terremoto in Emilia che anche l'Ordine degli ingegneri si allerta. Il presidente dell'Ordine degli ingegneri della provincia di Ancona, Roberto Renzi, propone una carta di identità dei fabbricati.

Una documento delle strutture che stabilisca quanto un edificio sia affidabile e sicuro. In modo particolare sulla vulnerabilità sismica.

E' questa, dunque, in sintesi la proposta che il presidente dell'Ordine degli ingegneri della provincia di Ancona Roberto Renzi ha voluto esprimere dopo il recente terremoto in Emilia.

Una specie di "carta d'identita'' dei fabbricati che segnalerebbe la priorità degli interventi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2012 alle 18:35 sul giornale del 24 maggio 2012 - 853 letture

In questo articolo si parla di attualità, ordine degli ingegneri, roberto renzi, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zsu





logoEV