Falconara: quattro aperture a settimana per l’Informagiovani

Disagio giovanile 3' di lettura 09/10/2012 - Prosegue l’impegno dell’Amministrazione comunale per la gestione dell'Informagiovani che incrementa i giorni di apertura. Va avanti infatti la gestione concordata del servizio che ha dato risultati positivi in termine di soddisfazione dell'utenza e di iniziative promosse.

Il front-office comunale rivolto a tutti i ragazzi falconaresi, tornato operativo nel febbraio 2009 al civico 24 di via Trento (all’ingresso di Parco Kennedy), garantirà da questa settimana una giornata di apertura in più rispetto al passato. Nei mesi di ottobre, novembre e dicembre, saranno quattro in totale le aperture settimanali: il lunedì e il sabato mattina dalle 10 alle 12, il mercoledì pomeriggio e il venerdì pomeriggio dalle 15,30 alle 18,30. Durante l’orario di apertura, un’operatrice è a disposizione di coloro che si recano al front-office o che telefonano allo 071.911258 per ricevere informazioni.

E’ possibile anche inviare una e-mail al nuovo indirizzo di posta elettronica informagiovani.falco@libero.it o consultare il sito www.informagiovanifalconara.it . Non solo. Affianco al classico front-office, l’Informagiovani di Falconara continua ad offrire anche uno spazio per l’incontro, la progettazione e la realizzazione di iniziative. Anche per questo è stato allestito un locale per l’accoglienza dei ragazzi, dove poter accedere, anche autonomamente, alle informazioni tramite la consultazione di riviste e altro materiale cartaceo, o navigando su internet sotto la guida e il controllo degli educatori. Ma ciò che rende quanto mai preziosa la funzione dell’Informagiovani, soprattutto a fronte della richiesta crescente da parte dei teenagers di risposte concrete e costruttive sul loro futuro professionale, è la mancanza a Falconara di uffici periferici delle Sezioni Provinciali del Lavoro, di Agenzie di lavoro interinale, o comunque dedicate al mondo del lavoro.

In particolare il Comune di Falconara ha già promosso all’interno di questo servizio, il progetto “Spazio Orientamento”, con lo scopo di accompagnare i giovani del territorio nella ricerca di un futuro personale e lavorativo. Per avvicinarsi al mondo del lavoro, oggi più che mai, infatti è necessario per i giovani possedere strumenti utili per orientarsi in una ricerca mirata del proprio posto nel mondo del lavoro e nella società. Per arricchire il percorso volto ad offrire una qualificata consulenza per i giovani alla ricerca di una prima occupazione e notizie utili per la scelta di un percorso formativo, si sta valutando, viste anche le numerose presenze registrate agli appuntamenti degli scorsi anni, la possibilità di organizzare una ulteriore serie di Workshop per l’orientamento sulla scelta universitaria e professionale. Continuano anche le collaborazioni con la Confartigianato, per la programmazione di una serie di incontri sulla auto imprenditorialità, e con il centro per l’impiego di Ancona per incontri volti ad illustrare le varie tipologie contrattuali (tirocini, borse lavoro, collaborazioni ecc. ) e le possibili “strade” per entrare nel mondo del lavoro.

“In linea con quanto espresso negli indirizzi di governo stiamo facendo ogni sforzo possibile per mantenere e implementare, compatibilmente con le disponibilità finanziarie del Comune, tutti i servizi – spiega l’assessore Gilberto Baldassarri –. L’Amministrazione punta su questa struttura e siamo convinti che occorre investire sui giovani, valorizzarne il lavoro per confrontarsi, creare e progettare insieme nuove iniziative”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2012 alle 13:50 sul giornale del 10 ottobre 2012 - 1626 letture

In questo articolo si parla di attualità, informagiovani, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EIt





logoEV