Ancona: consegna brevetti di salvamento ai militari della Guardia Costiera

CONSEGNA BREVETTI DI SALVAMENTO AI MILITARI  DELLA GUARDIA COSTIERA 1' di lettura Ancona 19/04/2013 - Nella mattinata odierna, il Comandante Regionale della Guardia Costiera e Comandante del Porto di Ancona, Ammiraglio Giovanni PETTORINO, nel corso di una breve cerimonia tenutasi presso la banchina di ormeggio delle unità navali della Guardia Costiera nello scalo dorico, ha consegnato i brevetti a 18 militari appartenenti alla Capitaneria di porto di Ancona.

I militari che hanno ricevuto i brevetti hanno partecipato al Corso per assistente bagnanti, completo di abilitazione BLSD (Basic Life Support Defibrillator) tenuto dal Sig. Massimo Albanesi, Presidente della Sezione di Ancona/Falconara della Società Nazionale Salvamento di Genova. Le abilitazioni acquisite consentiranno a donne e uomini della Guardia Costiera marchigiana di adoperarsi in maniera ancor più efficiente nel dispositivo di soccorso, già da tempo consolidato, per la salvaguardia della vita umana in mare.

A tal riguardo l’Ammiraglio PETTORINO ha tenuto a sottolineare che “grazie alla preziosa collaborazione con la Società Nazionale di Salvamento, la preparazione marinaresca del personale militare della Guardia Costiera viene continuamente implementata, tenuto conto che i 18 militari brevettati, abilitati anche all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico, andranno a completare le squadre già impiegate nell’operazione “MARE SICURO”, con una più costante presenza ed un più efficace pattugliamento lungo il litorale marittimo marchigiano durante la stagione balneare 2013”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2013 alle 15:14 sul giornale del 20 aprile 2013 - 3135 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, guardia costiera, guardia costiera di ancona, Capitaneria di Porto di Ancona, ammiraglio pettorino, brevetti di salvamento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/LZT