Castelferretti: rapinano alla BCC con un taglierino. Bottino da 30 mila euro

rapina 1' di lettura Ancona 02/10/2013 - Rapina alla Banca di Credito Coperativo di Castelferretti, martedì mattina. I malviventi hanno fatto irruzione con un taglierino per poi scappare con un bottino da 30 mila euro. E' caccia agli autori della rapina.

Hanno fatto irruzione di mattina, poco dopo l'orario di apertura, con un taglierino in mano. E' successo alla Bcc di Castelferretti in via XXV Aprile.

Dopo essersi fatti consegnare il bottino, di circa 30 mila euro, si sono dati alla fuga. Entrambi gli autori della rapina avevano il volto travisato. Al vaglio i filmati del circuito da parte degli inquirenti. Sul caso indagano i Carabinieri.






Questo è un articolo pubblicato il 02-10-2013 alle 10:44 sul giornale del 03 ottobre 2013 - 1241 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, rapina, ancona, falconara marittima, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/SwF