'Opera al cinema': dall'8 ottobre al cinema Galleria in diretta le rappresentazioni liriche dai più grandi teatri del mondo

Canto lirico, musica lirica 3' di lettura Ancona 04/10/2013 - A partire da martedì prossimo, 8 ottobre, i teatri d'opera più grandi al mondo da quest'anno andranno in scena al cinema Galleria di Ancona e nelle sale cinematografiche italiane grazie alla trasmissione HD Microcinema: dieci entusiasmanti titoli per portare il meglio dei cartelloni operistici 2013-’14 sullo schermo alla portata di tutti e ad un prezzo ridotto rispetto allo scorso anno (12 euro l'intero anziché 15 euro e 10 il ridotto, per giovani e iscritti ad associazioni.

Dalla prossima settimana l'Opera più celebre al mondo sarà in diretta via satellite sul grande schermo: dalla Prima della Scala di Milano al ritorno di Franco Zeffirelli al Metropolitan di New York, dall'immancabile Tosca all'amatissima Cenerentola, vivremo insieme un anno di grande Opera al Cinema. Ad aprire la stagione – ha spiegato il curatore Orlando Silenzi- "Eugene Onegin" di Pyotr Ilyich Tchaikovsky l'8 Ottobre e "Tosca" di Giacomo Puccini il 12 Novembre, entrambe dal The Metropolitan opera di New York. L'evento più atteso di ogni anno cade puntuale il 7 Dicembre 2013 per la Prima del Teatro alla Scala di Milano, quest'anno con "La Traviata" di Giuseppe Verdi interpretata da Diana Damrau e Piotr Beczala. Ancora con i Teatri italiani ci sintonizzeremo ad inizio del prossimo anno con "Madama Butterfly" di Giacomo Puccini dal Teatro Regio di Torino, "Lucia di Lammermoor" di Gaetano Donizetti dal Teatro alla Scala di Milano e "Otello" di Giuseppe Verdi dal Teatro San Carlo di Napoli.

Il Met continuerà a stupirci con "Il Principe Igor" di Alexander Borodin, "Così fan tutte" di Wolfgang Amadus Mozart e "Cenerentola" di Gioacchino Rossini, ma il vero grandioso evento sarà l'8 Aprile 2014 quando Franco Zeffirelli firmerà la regia de "La Bohème" di Giacomo Puccini. Grazie a Microcinema, la Stagione Live di Opera al Cinema non sarà mai stata come quest'anno così ricca di rappresentazioni indimenticabili e di superbi allestimenti, di interpreti eccezionali diretti e condotti dai migliori nomi tra i cantanti, i direttori e gli scenografi della lirica sinfonica mondiale. Quest’anno, grazie alla collaborazione tra cinema Galleria, Agis-Spettacolo dal vivo e associazioni Amici della lirica, verranno proposti alle scuole e al pubblico incontri di presentazione e approfondimento delle opere rappresentate. “Una manifestazione di altissima qualità- ha rimarcato l'assessore alla Cultura Paolo Marasca- che sottolinea ancora una volta il ruolo di Ancona capoluogo, allineandola a molti altri centri italiani, e che si inserisce in un percorso che pone al centro anche la tradizione lirica e culturale che con il teatro delle Muse ha preso avvio negli anni passati”.

“Una punta di diamante, questa rassegna- ha aggiunto Adriana Stecconi dell'Agis- che ci rende orgogliosi, che vede Ancona capofila. Assistere praticamente da casa ad una rappresentazione lirica che sta andando in scena nei maggiori teatri del mondo, è una opportunità unica e assolutamente coinvolgente. In questo cartellone sono presenti tra i più grandi direttori e artisti del mondo”. “I risultato lo scorso anno sono stati buoni- ha concluso Silenzi, anticipando che da dopo Natale il Galleria ospiterà anche una serie di proiezioni di balletti della stagione attuale- al punto da poter dire che effettivamente l'opera salva il cinema in questo periodo di crisi”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2013 alle 14:56 sul giornale del 05 ottobre 2013 - 1070 letture

In questo articolo si parla di ancona, spettacoli, comune di ancona, cinema galleria, teatri del mondo, Opera al cinema, rappresentazioni liriche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/SD9





logoEV