Basket: la Stamura passa anche a Montemarciano (54-63)

stamura 3' di lettura Ancona 21/10/2013 - Gara tiratissima ma costellata di errori, alla fine decisivi i "senior" biancoverdi. Sabato prossimo al PalaRossini arriva il Basket Assisi.

Il match di ieri fra l'U.P.R. Montemarciano e la Globo Stamura Ancona sarà forse ricordato per essere stato il primo della storia fra le due società, ma non lo sarà sicuramente come una serata di basket divertente. Al PalaMenotti si è infatti assistito ad una vera e propria sagra degli errori con entrambe le formazioni protagoniste di prestazioni assolutamente da dimenticare. Ne è venuta fuori una gara sempre giocata punto a punto, con vantaggi minimi dell'una o dell'altra squadra e con percentuali bassissime nel tiro da fuori ma anche con tanti errori da sotto.

Al termine del primo quarto il tabellone segnala un "povero" ma significativo 14 pari. Va appena un po' meglio nel secondo con le due squadre che procedono punto a punto. Si va all'intervallo sul 33 a 30 per i padroni di casa che si staccano proprio nell'ultima azione con un canestro più tiro libero messi a segno dal migliore dei fratelli Jovanovic. Al ritorno sul parquet la musica non cambia, anzi, se possibile va ancora peggio soprattutto per la formazione allenata da Gambini che nell'intero terzo parziale mette a referto la miseria di 5 punti. Ma la Stamura non riesce a fare molto meglio, però le basta sbagliare un po' meno per portarsi a condurre e chiudere al 30° sul punteggio di 38-41.

Tutto da decidere dunque nell'ultimo quarto e si ha l'impressione che proseguendo su questi livelli per ciascuna delle due squadre basterebbe infilare due triple di seguito per aggiudicarsi il match. Nella parte centrale del parziale la Stamura riesce a guadagnare un mini-vantaggio di 5 punti con i canestri di Bini e Giachi, poi quando mancano 3' e 39" al termine arriva la tripla frontale del capitano biancoverde che porta i dorici sul +8 (43-51) e mette una grossa ipoteca sulle sorti dell'incontro. I padroni di casa accusano il colpo ma non abbassano le armi e provano a rifarsi sotto con Jovanovic (top scorer del match con 21 punti all'attivo), ma con i canestri di Morresi e Labate la Stamura conserva praticamente immutato il vantaggio ed alla sirena finale Marsigliani ed i suoi ragazzi possono esultare per un altro successo che allunga a quattro la striscia positiva dall'inizio del torneo.

Risultato finale 54 a 63. Miglior realizzatore fra i biancoverdi il "vecchio" Morresi con 14 punti, ma va rimarcato il contributo di Bini (12 punti per lui) che in questo primo scorcio di campionato sta evidenziando grandi progressi sia dal lato tecnico che da quello della personalità. Sabato prossimo al PalaRossini (ore 21.15) sarà ospite il Basket Assisi che ieri ha strapazzato il S. Benedetto infliggendogli un passivo di oltre 60 punti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2013 alle 16:55 sul giornale del 22 ottobre 2013 - 785 letture

In questo articolo si parla di basket, montemarciano, sport, ancona, Stamura, Armando Lorenzetti, Globo Stamura Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Tnx