'Linguaggio giuridico, lingua di genere, e circuito mediatico', un convegno ad Ancona

Cpo 1' di lettura Ancona 25/10/2013 - Convegno dal titolo "Linguaggio giuridico, lingua di genere, e circuito mediatico". Appuntamento il 25 ottobre ad Ancona dalle 15 alle 19 alla Facoltà di Economia.

Il discorso spazia dalla lingua italiana, da declinare o coniugare anche al femminile soprattutto per definire quei ruoli professionali ed amministrativi dove le donne hanno avuto accesso solo di recente ma hanno certamente recuperato il "gap" di secoli di segregazione dal giornalismo al campo giuridico dove pure il linguaggio aulico e curiale non può e non deve produrre una discriminazione, ma permettere l'evoluzione di un linguaggio in senso egualitario. E poi il lnguaggio giornalistico responsabile anche dell'immagine che delle donne si dà, per terminare con considerazioni su un nuova concezione non stereotipata del maschile. Si conclude l'evento con riflessioni in tema di deontologia forense nel linguaggio giuridico.


da Raffaella Bresca 
presidente Comitato Pari Opportunità
Ordine degli Avvocati Ancona







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2013 alle 00:49 sul giornale del 25 ottobre 2013 - 1937 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comitato pari opportunità, raffaella bresca, Ordine Avvocati, Cpo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Tz8





logoEV