Latini: 'La congestione del Tribunale di Ancona non è di immediata soluzione'

Dino Latini 1' di lettura Ancona 28/10/2013 - La congestione che vive oggi il Tribunale di Ancona a causa dell'accorpamento delle sedi distaccate, non sarà di immediata soluzione e non aiuterà a dare una efficienza ulteriore, dell'intera sistema giudiziario, ai cittadini.

Occorreva un adeguamento graduale e più razionale nel territorio della nuova disposizione degli uffici giudiziari, ma solo oggi tutti corrono a cercare di dare soluzioni per come si possono organizzare al meglio le file di attesa. Magari bisognava cercare soluzioni vere di razionalizzazione delle spese che in questa fase rischiano di crescere e non diminuire (non solo per la pubblica amministrazione, ma anche per i professionisti e per i cittadini). Ben sapendo che la situazione per lungo periodo non migliorerà affatto e che in questo particolare momento di grave crisi è un ulteriore elemento di danno per tutta la comunità.


da Dino Latini
Capogruppo Assemblea Legislativa




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2013 alle 00:38 sul giornale del 28 ottobre 2013 - 724 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, ancona, dino latini, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TG9