Ancona: sequestrati a Torrette 11 cani, tra cui 6 cuccioli. Ora cercano casa

1' di lettura Ancona 05/11/2013 - Sequestrati a Torrette 11 cani, tra cui 6 cuccioli. Ora cercano casa. L'ipotesi per gli ex proprietari è "maltrattamento".

I volontari di Legambiente hanno tratto in salvo undici cani, sei cuccioli di età inferiore a tre mesi e cinque adulti, detenuti all'interno di un modesto appartamento ubicato nel quartiere di Torrette di Ancona. L'operazione è stata possibile anche all'intervento del Vigile di Quartiere e dei tecnici dell'ASUR di Ancona, dopo numerose lamentele giunte dai vicini sia per l'odore nauseabondo che proveniva dall'immobile, sia per il latrare degli animali che non erano in condizioni compatibili con la natura degli animali.

Questi ultimi, prelevati sono stati trasportati presso il canile di Candia ed ora potranno essere adottati da chi ne farà richiesta. La situazione è stata resa nota alla locale Procura della Repubblica con l'ipotesi di maltrattamento di animali per detenzione in ambiente non idoneo allo scopo.

"Appare doveroso - ci dicono i volontari di Legambiente - richiamare l'attenzione su un fenomeno che sempre più frequentemente vede coinvolti gli operatori del settore che si impegnano ad educare, informare e prevenire situazioni che presentano i connotati del maltrattamento, ma anche altre più gravi, al fine di far comprendere che qualsiasi animale, in particolare quello da affezione, non è da considerarsi come oggetto o, peggio, bene da esporre a proprio piacimento, ma è vivo e senziente e spesso, anche inconsciamente, forme troppo esasperate di “amore” creano grandi danni all'animale stesso".






Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2013 alle 15:53 sul giornale del 06 novembre 2013 - 1870 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/T5A





logoEV