Falconara: Sicurezza, Federici ''Chiedevano ed ora ottengono la 'testa' del Comandante dei Vigili Martelli''

Franco Federici Segretario Pd Falconara 05/01/2014 - L’avvio di un bando per la selezione di un nuovo Comandante della Polizia Municipale a Falconara sembra delineare una svolta nel braccio di ferro sulla sicurezza, che dura da mesi, tra la linea dura dei Falchi, più marcatamente di destra, e quella del Sindaco Brandoni e Vice Sindaco Clemente Rossi, più propensi a difendere lo status quo.

Il Sindaco Brandoni ha dovuto cedere ed ammettere il fallimento della politica della sicurezza portata avanti a Falconara nei cinque anni passati, contraddistinta dai blitz, dalle ordinanze antibivacco ed antiquestuanti, dai quotidiani spot e comunicati stampa, con il forzato alibi di statistiche di comodo ma contraddette dall’evidenza dei fatti. Il tema della sicurezza sta creando non pochi imbarazzi all’intera Giunta e, malgrado il Sindaco si sforzi e voglia far passare l’immagine di un gruppo compatto, non mancano tensioni all’interno della maggioranza Di fronte alla recrudescenza del fenomeno con l’aumento di fatti criminosi, atti vandalici, furti e rapine, quasi quotidiani, e scene da far west come quelle viste negli ultimi giorni in pieno centro, non servono provvedimenti di facciata ed ordinanze, né tantomeno si appalesa risolutiva l’istituzione e la ricerca di un Consigliere Delegato alla sicurezza, una specie di “sceriffo” che si posizionerebbe sopra il Sindaco, Vice Sindaco e il Comandante della PU, non si sa bene con quali compiti visto che, per legge, il Consigliere Delegato non può avere assegnate funzioni di gestione.

Si continua a non voler capire che bisogna cambiare rotta e prendere atto che, come da anni sostiene il PD, i rimedi per fermare il fenomeno vanno trovati in politiche attive della sicurezza, quali l’istituzione del Vigile di quartiere, la creazione di postazioni decentrate per i Vigili Urbani - per un maggior controllo e presidio del territorio - con maggiore presenza nelle zone più a rischio e di un sinergico coinvolgimento con le altre forze dell’ordine preposte, rendendo più efficace il protocollo d’intesa sottoscritto nel 2008 con la Prefettura. La sicurezza e la legalità vanno coniugate sul territorio anche con interventi sociali in aiuto ai soggetti più deboli ed emarginati.

Il PD indicava, inoltre, che il potenziamento della Polizia Municipale doveva passare attraverso la ricollocazione e la formazione di personale comunale da destinare a tale servizio, in un quadro di riorganizzazione degli uffici comunali, dopo le tante esternalizzazioni di servizi fatte in questi ultimi anni.

Il fallimento della politica della sicurezza ha portato il Sindaco Brandoni a cedere ai “Falchi” ed agli scontenti della Sua stessa maggioranza in tema di sicurezza, che prima chiedevano ed ora - alla luce del bando per individuare il nuovo Comandante della Polizia Municipale – ottengono la “testa” del Comandante dei Vigili Urbani Martelli.

Franco Federici Consigliere Comunale PD Falconara M.ma






Questo è un articolo pubblicato il 05-01-2014 alle 23:02 sul giornale del 07 gennaio 2014 - 1655 letture

In questo articolo si parla di falconara marittima, avvocato, franco federici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WKm





logoEV