Zampini (Sel): via Ragusa. 'Non si possono alzare steccati tra maggioranze e opposizioni, tra partiti ed associazioni'

Sel, Sinistra Ecologia Libertà 2' di lettura Ancona 05/01/2014 - In questi giorni, primi di un anno sicuramente ancora duro sotto il profilo economico e sociale, assistiamo nella nostra città ad una querelle dal mio punto di vista stucchevole circa la legittimità, legalità, la si definisca come si voglia, della trasformazione abitativa da parte di senza tetto all’ex (chiuso) asilo Regina Margherita.

Non credo che il diritto naturale possa fermarsi alla copertina del codice civile. La crisi socialmente devastante impone una rivisitazione profonda di tutte le politiche del Welfare e del peso che queste rivestono nel bilancio comunale se anche ad Ancona si vuole continuare a mantenere una coesione sociale al limite della rottura (non è un fatto solo umanitario o legalitario, ricordo che soprattutto nelle nostre terre la coesione sociale è fattore determinante di sviluppo e crescita economica).

Ritengo che il miglior modo di non perdere la faccia per un politico sia quello di mettere le mani nei complessi drammi sociali e personali che questa crisi produce e quì misurare la sua utilità. La Sindaco di Ancona non è una sprovveduta ed è politica di esperienza, quindi da Lei ci si aspetta non un ruolo da leader attenta a non perdere la faccia ma da Prima Cittadina che a differenza dei suoi predecessori si misura con la durezza della crisi oltre i soliti schemi finto-risolutori.

Su questo non credo si possano alzare steccati tra maggioranze e opposizioni né che tra i partiti politici e le associazioni si continui a giocare ciascuno al suo “punto preso”. L’occupazione dell’ex asilo è una soluzione emergenziale ad un problema drammatico bisogna uscire dall’emergenza e pensare alla seconda accoglienza, è un problema della città in tutte le sue articolazioni.

Da ultimo non ritengo corretto sbeffeggiare quei consiglieri comunali che su questo si sono lealmente spesi; non tutta la politica è necessariamente strumentalizzazione.

Buon Anno a tutti!


da Sergio Clementi Zampini
Coordinatore Sel
Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-01-2014 alle 22:57 sul giornale del 07 gennaio 2014 - 1065 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, SeL, Sinistra Ecologia e Libertà, Sinistra Ecologia Libertà, Sergio Clementi Zampini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WKl





logoEV