Museo Omero: sabato 18 gennaio in viaggio con Aldo Lo Curto in 'Amazzonia - Se tu fossi Indio'

Mole Vanvitelliana| Ancona 14/01/2014 - Da non perdere sabato 18 gennaio, alle ore 18, l'ultimo appuntamento della mostra "Amazzonia - Se tu fossi Indio", presso il Museo Omero, con Aldo Lo Curto, medico volontario itinerante, ideatore della mostra.

Aldo lo Curto, nella sua instancabile attività di medico volontario, sin dal 1978, ha incontrato e approfondito la conoscenza delle medicine tradizionali e delle diverse culture e realtà in cui si è trovato ad operare, non solo in Amazzonia ma anche in alcuni paesi dell'Africa, dell'Asia e dell'Oceania. Ideatore del manuale sanitario "Indio: manual de saúde", ad uso delle etnie indigene amazzoniche, per cui è stato insignito del premio internazionale Rolex Award for Enterprise 1993, e dell'Airone d'Argento 1995 per meriti umanitari. La sua testimonianza, non solo di medico, è occasione di conoscenza, riflessione, ed espressione di sensibilità e rispetto verso le tradizioni, i valori delle culture altre. Durante l'incontro verrà proiettato un breve documento filmato.

Saranno presenti Aldo Grassini, Presidente del Museo Tattile Statale Omero, e Leandra Gatto, curatrice della mostra. Dove: Museo Tattile Statale Omero, Mole Vanvitelliana, Banchina Giovanni da Chio 28, Ancona. Ingresso: libero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2014 alle 15:29 sul giornale del 15 gennaio 2014 - 1047 letture

In questo articolo si parla di cultura, museo, mostra, ancona, mole vanvitelliana, museo statale tattile omero, Aldo Lo Curto, Amazzonia Se tu fossi Indio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/W4W





logoEV