Arena (Sel): biogas, 'Invito la Maiolini (Pd) ad esprimere la sua posizione'

Alessandra Arena Ancona 15/01/2014 - La coordinatrice di Sinistra Ecologia Liberta' Avv. Alessandra ARENA interviene dopo le dichiarazioni fatte dalla Segretaria provinciale del PD di Macerata che esprime durissime critiche alla proposta di Legge a – sanatoria – per le centrali a Biogas - Biomassa:" Condivido pienamente la posizione assunta dal Partito democratico di Macerata, ma qual' e' la posizione del PD anconetano sulla vicenda?".

Con la proposta di legge definita da Spacca “difensiva” e a suo dire, necessaria per scongiurare il rischio di ingenti risarcimenti a carico della Regione, Spacca e i suoi assessori continuano ostinatamente, nonostante i reiterati inviti ed avvertimenti fatti dai cittadini, da alcuni amministratori locali e dalla stessa Assemblea Legislativa, ad aggravare le conseguenze delle loro scelte in materia ambientale.

Sel Ancona condivide pienamente la dichiarazione fatta dalla segretaria provinciale del PD maceratese Teresa LAMBERTUCCI che ha affermato, secondo quanto comparso nelle cronache locali, come nella gestione dei processi autorizzativi e nella stesura della nota pdl a sanatoria, “si e' guardato piu' agli interessi di pochi che a quelli del territorio e della comunita' ” ma la domanda che mi sorge spontanea , prosegue la coordinatrice di SEL, cosa pensa il PD Anconetano?“ questo interrogativo, continua a girarmi per la testa, senza avere una risposta, eppure la nostra provincia e' tra le piu interessate dalle autorizzazioni rilasciate nelle more di una legge ritenuta incostituzionale.

Anche nel nostro territorio molti comuni sono intervenuti cercando di difendersi da un sopruso, da una legge calata dall'alto , disarmando le comunita' locali. E' cronaca recente, la presa di posizione ufficiale di alcuni SINDACI che hanno chiesto il ritiro dell'atto e la sospensione dell'attivita' “.

Per questo, mi sento quindi di chiedere ufficialmente al partito democratico di Ancona di intervenire sulla questione per farci comprendere la sua posizione, SEL e' contraria alla ipotesi di sanatoria, non solo perche' giuridicamente non sostenibile e quindi esporrebbe l'amministrazione Regionale ad ulteriori rischi, ma sopratutto a tutela del patrimonio ambientale e della salute delle comunita' locali . “Rinnovo quindi l'invito alla segretaria del PD anconetano Eliana Maiolini, ad esprimere ufficialmente la sua posizione sulla questione, affinche' possa svilupparsi un sano e corretto dibattito che favorisca il confronto e la buona politica anche in vista delle imminenti elezioni amministrative “ .


da Alessandra Arena
Coordinatrice Provinciale di Ancona
Sinistra Ecologia Libertà





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2014 alle 18:52 sul giornale del 16 gennaio 2014 - 1072 letture

In questo articolo si parla di provincia di ancona, politica, Sinistra Ecologia Libertà, Alessandra Arena

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/W8L





logoEV