Palazzo Camerata: al via una nuova edizione della rassegna letteraria 'Un libro al profumo di tè'

Ancona 15/01/2014 - Riprende domani, giovedì 16 gennaio alle ore 17,00 Palazzo Camerata la rassegna “Un libro al profumo di tè”, organizzata come ogni anno dal Comune in collaborazione con l'associazione Aleph zero. Ad aprire il nuovo ciclo sarà l'assessore alla Cultura Paolo Marasca, che presenterà “Il rovescio del dolore”- Italic Pequod, raccolta di poesie dell'anconetano Luigi Socci.

Tredici in tutto gli appuntamenti in calendario:

il 23/1 Anna Vici presenta “Le storie degli altri”, Anne Tyler;

30/1 Valeria Pavani “Un matrimonio in provincia”, Marchesa Colombi;

6/2 Maria Grazia Camilletti “Lettere dall'America, una storia d'amore e di emigrazione”, Maria Grazia Salonna;

13/2 Annamaria Ciuffo “Flush-Biografia di un cane”, Virginia Woolf;

20/2 Oliva Seri “La sposa gentile”, Lia Levi;

27/2 Vania Viola “I sonetti dell'amore oscuro”, Federico Garcia Lorca;

6/3 Giovanna Pirani “E non disse nemmeno una parola”, Heinrich Boll;

13/3 Grazia Barboni e Milena Costantini “Musica e poesia”, Prevert;

20/3 Lucia Tancredi presenta il suo libro “Ildegarda, la potenza e la grazia”

27/3 Carla Ciancarelli “Il trionfo della morte”, G. D'Annunzio;

3/ 7 il gruppo Aleph zero incontra i lettori. Al termine tè e pasticcini

10/7 Teresa Righetti “Al tramonto di una civiltà. Un ebreo sefardita tra Oriente e Occidente”, Isacco Papo. L'Autore è stato invitato.

Tutti i libri che verranno presentati sono disponibili presso la Biblioteca “Benincasa”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2014 alle 14:10 sul giornale del 16 gennaio 2014 - 1511 letture

In questo articolo si parla di cultura, ancona, comune di ancona, rassegna letteraria, palazzo camerata, paolo marasca, Un libro al profumo di tè

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/W7v





logoEV