Sindacato di Polizia dal Prefetto: 'Coinvolgere la Municipale nelle fasce orarie notturne e applicazione delle circolari ministeriali'

Ancona 16/01/2014 - Nella mattinata odierna i Segretari Provinciale e Regionale del Sap, Filippo Moschella e Bartolini Luca, hanno incontrato il Prefetto di Ancona, Alfonso Pironti, per rappresentare lo stato di disagio del personale delle Volanti della Questura e dei Commissariati di Jesi, Fabriano, Senigallia e Osimo, in relazione alla mancanza di continuo supporto serale e notturno, in tema di infortunistica stradale, delle Polizie Municipali.

Il sindacalisti hanno rappresentato che esistono precise circolari del Ministero dell'Interno che, sin dal 2007, pongono l'accento sulla necessità di modulare l'intervento delle Forze dell'Ordine, affinché l'impiego nel campo dell'infortunistica stradale non pregiudichi l'azione del comparto di prevenzione, per alleggerire il più possibile l'intervento di Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza. L'ultima circolare si è anche spinta a suggerire l'opportunità di istituire “Consorzi intercomunali” per il rilevamento degli incidenti. Secondo i sindacalisti, se si continuerà a mantenere l'attuale dispositivo di sicurezza, nel capoluogo e in provincia, non si potrà rendere più efficiente il controllo coordinato del territorio e tutto il dispositivo di emergenza connesso al 113 e al 112, perché le Volanti e il Radiomobile dei Carabinieri saranno costretti a intervenire per gli incidenti stradali, le ostruzioni dei passi carrabili ecc.

In altre parole, oltre all'aumento dei costi a carico della collettività, con l'attuale situazione non solo è impossibile aumentare lo standard di sicurezza, ma resterà alto il livello di rischiosità degli interventi dei poliziotti, carabinieri e finanzieri, dato che gli equipaggi continueranno a essere costretti a operare senza supporto, quando alcuni sono bloccati per rilevare un incidente. Il Prefetto Pironti ha raccolto con grande interesse la segnalazione sindacale, rispondendo che, a breve, coinvolgerà tutti gli enti interessati per ricercare soluzioni condivise.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2014 alle 20:00 sul giornale del 17 gennaio 2014 - 1611 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia municipale, ancona, prefetto di ancona, Sap, sindacato autonomo polizia, fasce orarie notturne, circolari ministeriali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Xa6