'Madama Butterfly': la struggente attesa di una geisha in diretta via satellite ad Ancona. 5 biglietti omaggio

madame butterfly 2' di lettura Ancona 17/01/2014 - In diretta dal Teatro Regio di Torino 'Madama Butterfly'. 5 biglietti omaggio per gli utenti registrati a VivereAncona.it: potrete assistere all’Opera comodamente seduti al Cinema Galleria di Ancona. Appuntamento martedì 4 febbraio ore 20. Il video.

LA STRUGGENTE ATTESA DELLA GIOVANE GEISHA DI NAGASAKI IN DIRETTA VIA SATELLITE AL CINEMA GALLERIA DI ANCONA Martedì 4 febbraio 2014, alle 20.00, in diretta via satellite e in alta definizione dal Teatro Regio di Torino, Madama Butterfly di Giacomo Puccini apre al nuovo anno il sipario de La Grande Stagione Live 2013/2014 di Microcinema.

“L’opera più sentita e suggestiva ch’io abbia mai concepito” con queste parole il grande compositore lucchese definì la sua Madama Butterfly dopo la prima rappresentazione del febbraio 1904. A 110 anni dalla prima messa in scena, la tormentata tragedia giapponese di Giacomo Puccini rivive e approda sul grande schermo in diretta dal Teatro Regio di Torino, al cinema Galleria di Ancona, grazie a Microcinema Distribuzione in collaborazione con Rai. Siamo nel Giappone della fine dell’800, la “Abramo Lincoln” attracca a Nagasaki, dove sbarca il tenente Pinkerton della marina militare statunitense. Per puro capriccio il militare prende in sposa Butterfly, geisha quindicenne, già deciso a ripudiarla dopo un mese dalle nozze, così come consentito dal rituale nipponico.

L’ufficiale riparte per gli Stati Uniti lasciando senza alcun rimorso la giovane moglie che invece continua a pensarlo, ad amarlo e a sperare nel suo atteso ritorno soprattutto adesso che dalla loro unione è nato un figlio. Per la direzione del Maestro Pinchas Steinberg, la regia di Damiano Michieletto e la scenografia di Paolo Fantin, Madama Butterfly è interpretata da Amarilli Nizza, il soprano milanese noto per il travolgente carisma e l’affascinante presenza scenica, accompagnata dal tenore Massimiliano Pisapia nei panni del cinico tenente Pinkerton e da Alberto Mastromarino nel ruolo del console Sharpless. Microcinema proporrà fino a maggio alcune delle Opere più note e amate, interpretate da grandi artisti internazionali, per avvicinare il pubblico alla Lirica, contribuendo alla diffusione del patrimonio della tradizione lirica italiana e internazionale. Un progetto ambizioso che dal 2006 incontra un successo di pubblico sempre in costante crescita.

Autore: Giacomo Puccini Opera in due atti, Cantata in italiano, dal Teatro Regio di Torino Durata: 3 ore Direttore: Pinchas Steinberg Regia: Damiano Michieletto Scenografia: Paolo Fantin Cast: Amarilli Nizza, Massimiliano Pisapia, Alberto Mastromarino Genere: Opera Lirica Uscita : 4 Febbraio 2014, h.20:00








Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 17-01-2014 alle 12:45 sul giornale del 18 gennaio 2014 - 5439 letture

In questo articolo si parla di redazione, ancona, spettacoli, galleria, madame butterfly, puccini, in diretta, teatro regio di torino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Xcr


Grazie non vedo l'ora di vederla.... Stupenda occasione :-)

Bellissima mi piacerebbe proprio vederla!

Bella iniziativa! Da vedere assolutamente!

Complimenti! Sabinarodri, Stefasogiu, Rita50 e Maurove hanno vinto i biglietti! Comunicheremo i vostri nominativi. Avanti, manca ancora un ultimo biglietto da vincere!;)

mi piacerebbe proprio vederla. Grazie

Perfetto Laramax sei l'ultima fortunata vincitrice per la Madama Batterfly! Buona visione a tutti!;)




logoEV