Tennistavolo: anche da Falconara per giocare con il Centro Olimpico

Ancona 27/01/2014 - Si chiama Lorenzo Fiorentini, classe 98 ma dall'aspetto più giovanile, un ragazzo di Falconara che per amore del ping-pong si è tesserato con il Tennistavolo Senigallia e durante la settimana in treno o corriera si reca al Centro Olimpico per gli allenamenti.

Il ragazzo è schierato in D2 in una squadra tutta giovanile insieme a Giacomini Mikael, Pongetti Daniele e Scarlatti Alessandro. E' il più grande di età (!) e dà il suo contributo con una % di vittorie del 81,2% (13 vittorie e 3 sconfitte) di tutto rispetto.

Partito ad inizio anno con una posizione molto bassa nel ranking nazionale, in pochi mesi ha scalato la bellezza di 1471 posizioni. Nell'ultimo torneo regionale di 5^ categoria è arrivato nei primi otto superato dal compagno di squadra Melucci Michele, autore di un exploit di tutto rispetto, e battendo avversari coriacei. Senso della posizione, tenacia e tecnica sono le doti caratteristiche di questo ragazzo, accompagnate ad una passione forte e da un carattere sereno che lo portano ad affrontare innegabili difficoltà per allenarsi costantemente. Sotto la supervisione di Pettinelli e seguito da Falappa e Sabrina i miglioramenti sono stati evidenti in poco tempo ed ora Lorenzo inizia a competere con quelli più bravi.

Anche Sabrina Moretti, alla sua età, faceva la stessa cosa, spesso accompagnata da Ugo Lucchetti, un bravissimo dirigente, amico del Centro Olimpico, che ha promosso anche la nascita di quella bella realtà che oggi è Marina di Montemarciano che vanta il n. 4 assoluto del ranking nazionale Francesco Lucesoli e dove milita Manoni Luigi, indimenticabile artefice degli scudetti.


da Centro Olimpico Tennistavolo Senigallia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2014 alle 11:05 sul giornale del 28 gennaio 2014 - 1906 letture

In questo articolo si parla di sport, Centro Olimpico Tennistavolo Senigallia





logoEV