Agugliano: il vescovo Menichelli al convegno di venerdì sul disagio giovanile

29/01/2014 - “Disagio giovanile: parliamone”: è un invito chiaro e diretto quello formulato dall’Amministrazione Comunale – assessorato ai servizi sociali – in collaborazione con le associazioni del territorio e l’Istituto Comprensivo “M. Ricci”. Uno stimolo a comunicare e a confrontarsi che si concretizza venerdì 31 gennaio alle 21 al cinema Ariston coinvolgendo illustri personalità.

“Ci si propone di trovare un filo conduttore che ci possa far entrare in un mondo a volte difficile da decifrare ma che tutti insieme dobbiamo e possiamo affrontare per aprire un dialogo sereno e costruttivo con le nuove generazioni cercando di comprenderne le esigenze”, spiega l’assessore Dante Cesaretti. Un convegno in cui porteranno le rispettive esperienze e testimonianze Mons. Edoardo Menichelli, arcivescovo della diocesi Ancona-Osimo, il dott. Bernardo Nardi, responsabile del centro adolescenziale dell’Ospedale regionale di Torrette, la dott.ssa Giorgia Marziani, psicologa, l’assessore regionale alle politiche giovanili Paola Giorgi, il Sindaco Sauro Lombardi e l’assessore Dante Cesaretti. Un’occasione preziosa di riflessione e crescita cui la cittadinanza è invitata a partecipare.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2014 alle 14:49 sul giornale del 30 gennaio 2014 - 1331 letture

In questo articolo si parla di attualità, agugliano, convegno, disagio giovanile, comune di agugliano, vescovo Menichelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XIu





logoEV