Agugliano: si taglia la gola dopo una lite in famiglia. Muore papà 33enne

Ambulanza 1' di lettura 02/03/2014 - Si è tagliato la gola con un coltello dopo una lite in famiglia. Tragedia annunciata per un papà 33enne ad Agugliano.

Si è tolto la vita nella sua abitazione dopo una animata lite con la moglie avuta il giorno prima dove avrebbe annunciato le sue intezioni. E' così che un rumeno 33enne, D.B., residente ad Agugliano ha deciso veramente di farla finita. Da tempo l'uomo era senza lavoro ed in preda alla disperazione.

Stando ai primi accertamenti l'uomo avrebbe fatto tutto da solo, si escluderebbe un coinvolgimento di terzi. Sul posto sono accorsi anche i sanitari che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.






Questo è un articolo pubblicato il 02-03-2014 alle 23:16 sul giornale del 03 marzo 2014 - 3042 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, ambulanza, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Zj8





logoEV